Polpette di ceci e spinaci con salsina piccante

Per la serie “la cucina di emergenza con quello che c’è in casa” polpette vegetali gustose e nutrienti anche con ingredienti in scatola o surgelati. Naturalmente con ingredienti freschi sono ancora meglio!

 

  • 1 scatola di ceci bio
  • 1/2 pacchetto di ciuffetti di spinaci surgelati (200-250 g)
  • 2 carote medie
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato (facoltativi)
  • 4-6 cucchiai di fiocchi di avena
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1/2 cipolla se piace
  • sale e pepe qb
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • una spolverata di peperoncino in polvere
  • una spolverata di paprica forte
  • una spolverata di aglio in polvere
  • pochissima cannella

 

Scolare i ceci e sciacquarli bene. Io li sbuccio ma non è strettamente indispensabile. Nel frattempo scongelare gli spinaci in un pentolino con poca acqua senza farli cuocere. Lasciarli intiepidire. Pulire le carote e tagliarle a pezzi. Mettere tutti gli ingredienti nel robot da cucina e tritare, unendo 4 cucchiai di fiocchi di avena. Lasciar riposare una decina di minuti, poi verificare la consistenza (deve essere abbastanza soda ma non asciutta). Eventualmente unire ancora 1-2 cucchiai di fiocchi di avena fino ad avere la consistenza giusta.

Formare polpette con due cucchiai, sistemarle su una teglia grande foderata di cartaforno, cuocere in forno a 190° fino a formare una leggera crosticina. Servirle tiepide accompagnate dalla salsina piccante preparata nel frattempo.

 

Salsina piccante

 

  • 12 mini San Marzano (o pachino)
  • 2 cucchiaini da the di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino da the di curry in polvere
  • 2 cucchiaini da the di aceto di mele (o aceto bianco delicato)
  • 2 cucchiaini da the di sciroppo d’acero (o miele)
  • un pezzetto di zenzero fresco pelato e grattugiato (circa 3 cm)
  • poco peperoncino in polvere
  • sale qb

 

Mettere tutti gli ingredienti nel robot da cucina (meglio usare questo e non il frullatore, la salsina deve restare leggermente granulosa) e tritare. Versare in una ciotola e conservare al fresco.

Ho accompagnato il tutto con melanzane violette pelate, tagliate a cubetti, rosolare in poco olio, sale, aglio e peperoncino fino a quando saranno morbide. Unire un cucchiaio abbondante di concentrato di pomodoro o di “verdurine mutti” e poca acqua, cuocere ancora qualche minuto.

Annunci

Un pensiero su “Polpette di ceci e spinaci con salsina piccante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...