Scones salati

Buoni anche da soli, si possono tagliare a metà, spalmare con burro o formaggio morbido e accompagnarli con affettati. Se non si aggiunge il parmigiano grattugiato vanno bene serviti con panna acida e salmone affumicato o marinato.

  • 75 g di farina autolievitante
  • 75 g di farina integrale o tipo 1
  • 150 g di patate
  • 2 cucchiaini di baking powder o lievito per torte salate
  • 50 g di burro (volendo burro leggero come Butterfly Meggle)
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato

Cuocere le patate, sbucciate e tagliate a pezzetti, a vapore, poi schiacciarle con una forchetta o con lo schiacciapatate. Lasciar raffreddare.

Mescolare farina, lievito e sale, unire il burro morbido a pezzettini e impastare con la punta delle dita per ottenere un composto sbriciolato. Unire le patate schiacciate e il parmigiano, lavorare bene l’impasto. Stendere la pasta ad una altezza di circa 2 cm e tagliare cerchi, impastando poi gli scarti per poterli ritagliare (oppure tagliarli a quadrotti con una spatola). Sistemarli su una teglia coperta con cartaforno e cuocere per 20 minuti in forno a 180°. Sono buoni sia tiepidi che freddi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...