Biscotti leggeri

Biscotti senza pretese ma buoni, si possono fare anche vegani.

  • 300 g farina per crostate già contenente lievito (oppure metà farina tipo 2)
  • 4 cucchiai ben colmi di zucchero mascobado
  • 1/4 di cucchiaino di bicarbonato (se si usa una parte di farina tipo 2 metterne mezzo cucchiaino)
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia home made
  • 2 cucchiai di burro “leggero”
  • 2 cucchiai di olio di girasole (oppure mais o riso) (se si fanno vegani, non mettere burro e aumentare a 4 i cucchiai di olio)
  • latte qb (latte vegetale per la versione vegan)

Mescolare farina, zucchero e bicarbonato, unire il burro e l’olio, impastare con una forchetta o con le dita per ottenere delle briciole. Unire la vaniglia e latte poco alla volta impastando fino ad ottenere una pasta tipo frolla. Stendere (non è necessario farla riposare) a circa mezzo centimetro, tagliare a rettangoli con la spatola o con il tagliapizza, inciderli in diagonale e cuocerli in forno statico a 165° per circa 25-30 minuti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...