Muffin alle fragole

Con le ultime fragole della stagione che maturano troppo velocemente e si deteriorano conviene fare marmellate o dolcetti. Penso che questi muffin vengano buoni anche con le ciliege, che adesso sono nel pieno della maturazione.

  • 130 g farina autolievitante
  • 40 g farina integrale
  • 30 g maizena
  • 30 g farina di mandorle
  • 80 g di zucchero (io uso il mascobado)
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro
  • 1 cucchiaio di pinoli e 1 di pistacchi tritati grossolanamente
  • 1 yogurt greco al 2% di grassi
  • 2-3 cucchiai di olio di mais o girasole
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia home made
  • 1 cucchiaino (o anche 1 cucchiaio se piace) di acqua di fior d’arancio
  • una spruzzata di cannella
  • 200-250 g di fragole tagliate a pezzi
  • latte (di riso per noi) se serve
  • a piacere una manciata di gocce di cioccolato fondente

Mescolare tutti gli ingredienti secchi, poi unire i liquidi e mescolare poco,aggiungendo del latte se l’impasto fosse troppo denso. Infine unire le fragole, pinoli e pistacchi e le gocce di cioccolato se si usano. Dividere il composto nei pirottini e cuocere a 180° ventilato per 15 minuti, poi forno statico fino a fine cottura (devono essere dorati).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...